In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Lido, restano gravi le condizioni della donna investita da un Suv

LIDO . Rimangono critiche le condizioni della donna investita l’altro ieri in via Lungomare Marconi. Dopo l’intervento chirurgico d’urgenza di mercoledì pomeriggio, la prognosi rimane riservata ed S.F...

1 minuto di lettura
LIDO . Rimangono critiche le condizioni della donna investita l’altro ieri in via Lungomare Marconi. Dopo l’intervento chirurgico d’urgenza di mercoledì pomeriggio, la prognosi rimane riservata ed S.F. è ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale dell’Angelo in coma farmacologico. Un quadro sanitario preoccupante, derivato da un incidente per certi versi incredibile che l’ha coinvolta. In quel frangente una Volkswagen Tiguan condotta da una signora di 68 anni è andata, per cause al vaglio dei vigili, a tamponare una Land Rover che era parcheggiata a bordo strada. Un urto tale da spostare la vettura di quasi quattro metri, e che poi ha finito con il colpire proprio la donna che stava camminando a bordo strada. La 53enne veneziana residente a Cavallino Treporti è stata stabilizzata sul posto dal personale del Suem-118 intervenuto da punto di primo soccorso del distretto sanitario del Lido, quindi è stata trasferita in autoambulanza all’aeroporto Nicelli per il volo in elicottero fino all’Ospedale dell’Angelo. Da qui la presa in carico da parte del Trauma Team della struttura mestrina. (s.b.)

I commenti dei lettori