In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Scambi guasti: 15 treni regionali con ritardi fino a 80 minuti

Ancora guai per migliaia di pendolari sulla linea Bassano - Venezia. Dieci i convogli limitati, due quelli cancellati

Francesco Furlan
1 minuto di lettura

MESTRE. Nuovi disagi per i pendolari. Dopo il guasto di un treno sulla linea Venezia-Padova di pochi giorni fa, questa mattina è stata messa a dura prova la pazienza dei pendolari sulla tratta Bassano-Venezia, molto utilizzata da chi dalle stazioni di Noale, Maerne e Spinea si sposta verso Mestre e Venezia Santa Lucia.

A causa di un guasto a due scambi all'altezza della stazione di Noale, si sono registrati ritardi fino a 80 minuti per almeno 15 treni regionali: 10 i regionali limitati, mentre due treni addirittura sono stati cancellati. Molti pendolari, alla comunicazione dei ritardi, hanno preferito salire in autobus, altri ancora hanno raggiunto Mestre o Venezia in auto.

E' uno dei molti disagi che si verificano sulla Bassano-Venezia. Solo pochi giorni fa disagi e ritardi c'erano stati sulla Venezia-Padova a causa di un regionale per Ferrara che si era fermato per un guasto all'altezza di Dolo.

I commenti dei lettori