Venezia, indagini sui profili Facebook degli jihadisti

La pm ha firmato la richiesta di rinvio a giudizio, la Procura ha chiesto informazioni ai gestori del social network