Sant’Elena, il grande parco adesso si rifà il look

Lavori avviati per sistemare l’area sportiva dopo la manutenzione dei giochi per i piccoli

VENEZIA. Dopo una raccolta firme e parecchi mesi di attesa, stanno finalmente per partire i lavori per la manutenzione dei campi sportivi del parco di Sant’Elena. In una prima fase sono stati già sistemati i giochi per i bambini più piccoli, con la riapertura dei bagni pubblici che da anni erano abbandonati. Ora si passerà alla fase successiva, visto che nel parco _ il più grande polmone verde del centro storico veneziano _ vi sono campi da tennis, calcetto, pallacanestro e la pista di pattinaggio. La vicenda è stata seguita dal consigliere comunale delegato per le isole, Alessandro Scarpa Marta, e la prossima settimana inizieranno gli interventi per il ripristino del manto erboso sintetico del campo da calcetto. Saranno poi sostituiti i pali danneggiati per la rete del campo da pallavolo, mentre in quello da basket verranno sostituiti entrambi i canestri, grazie alla collaborazione di Veritas che si occupa dei lavori. Già riaperta, infine, la fontana e sistemata la porta dei gabinetti che era stata rotta. (s.b.)

Video del giorno

Napoli, l'operatore ecologico sparge i rifiuti per strada: le immagini dalle telecamere di sicurezza

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi