In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Allarme bomba al Lido per un trolley abbandonato

La valigia è stata segnalata accanto al distributore di benzina di Santa Maria Elisabetta. Artificieri sul posto

Ugo Dinello
1 minuto di lettura
LIDO. Allarme bomba al Lido, per un trolley abbandonato vicino a un distributore di benzina.
Si tratta di una valigia con rotelle che è stata segnalata da un passante nella zona di Santa Maria Elisabetta, quella da cui partono tutti i battelli dell’Actv e i taxi.
Il trolley era depositato vicino a una serie di campane per la raccolta differenziata, di fronte al sacrario militare del Tempio votivo e accanto al distributore Lido energia.
Sul posto, come da ordine della questura in questi casi, gli artificieri, unità del pronto intervento della polizia, vigili del fuoco e un’ambulanza.
 
In quel punto, però, sono stati abbandonati più volte rifiuti ingombranti, tra cui trolley e scatoloni. Nonostante le promesse del Comune, infatti, la zona è  ridotta a una grande “pattumiera” di biciclette abbandonate e semidistrutte e la pulizia e il decoro lasciano molto a desiderare. Ovvio quindi che vi vengano abbandonati oggetti di cui la gente si vuole disfare.
 
E dopo un'ora in cui sono stati chiusi al traffico marciapiedi, una parte dell'imbarcadero della linea 5.1, la strada e il negozio Vodafone, la valigia è stata aperta: all'interno solo alcuni vestiti. Ora le forze dell'ordine cercheranno di risalire a chi l'ha abbandonata creando tanto scompiglio e soprattutto se si è trattato di un'azione voluta proprio per creare allarme, nel qual caso l'autore del gesto passerà dei bei guai.
 
Il Lido è comunque una “zona sensibile” visto che tra pochi giorni vi si aprerà la Mostra del Cinema, appuntamento internazionale che porterà sull’isola centinaia di attori e personalità di tutto il mondo.
©RIPRODUZIONE RISERVATA
I commenti dei lettori