«L’ufficio dei vigili riapra a Pellestrina»

PELLESTRINA . Gli uffici della polizia municipale a Pellestrina sono chiusi ormai da tempo: la Municipalità torna a sollecitare il Comune affinché ripristini il servizio. La sede storica era stata...

PELLESTRINA . Gli uffici della polizia municipale a Pellestrina sono chiusi ormai da tempo: la Municipalità torna a sollecitare il Comune affinché ripristini il servizio. La sede storica era stata chiusa per interventi di manutenzione, non eseguiti, e la Municipalità continua a ricevere lamentele dai residenti per il bisogno di un servizio che risponda a molte domande, non solo al controllo stradale. «Ogni giorni ho pellestrinotti che protestano perché per tante pratiche devono andare al Lido. Spesso chiamano al comando di via Dardanelli ma non riescono a trovare soddisfazione alle loro richieste», spiega Danny Carella, presidente del decentramento delle due isole, «Pellestrina è di fatto sguarnita, solo saltuariamente vediamo gli agenti di passaggio. Una volta sono arrivati perfino da Mestre. Siamo pronti a dare uno spazio nei nostri uffici municipali, ma ci chiediamo allora a cosa sia servita la commissione comunale fatta al Lido proprio su questo argomento, con tanto di pareri favorevoli a riportare la polizia municipale a Pellestrina. Ora abbiamo pure i vigili ausiliari che mancavano». (s. b.)

Video del giorno

Mafia, 9 arresti della Dia di Trieste: le parole del procuratore De Nicolo

Timballo di alici

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi