In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Cade dal monopattino manubrio nella gamba

Cavallino. Grave incidente per una bambina di 10 anni in un campeggio Ha perso il controllo e il metallo si è conficcato nella coscia. Ora è fuori pericolo

1 minuto di lettura
CAVALLINO. Un giro in monopattino tra strade e stradine del campeggio in cui era in vacanza con la famiglia ha causato una grave ferita alla gamba per una bambina di 10 anni di nazionalità tedesca. La piccola si trovava al camping Italy s verso le 13 quando ha imboccato una discesa ed è caduta rovinosamente sull’asfalto. Il monopattino ha aumentato la velocità fino a colpire un tombino e la piccola ha perso l’equilibrio. Il manubrio metallico si è conficcato nella coscia per circa 5 centimetri, rischiando di provocate un’emorragia.

Sul posto sono stati chiamati i volontari della Croce Verde di Cavallino Treporti e poi l’elisoccorso del Suem che ha trasportato la piccola all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, dove è stata ricoverata. Ma prima della partenza le operazioni di soccorso si sono dilungate. Sul posto anche i vigili del fuoco. Di fronte alla gravità della situazione si è deciso di intervenire subito liberando la piccola dal tubo metallico conficcato nella coscia, operazione delicata che si è risolta senza gravi conseguenze e soprattutto evitando di interessare vasi sanguigni sulla gamba, cosa che avrebbe provocato pericolose perdite di sangue. La piccola è ricoverata nel reparto di chirurgia pediatrica a Treviso, ormai fuori pericolo e senza gravi conseguenze per l’arto interessato dalla profonda ferita.

©RIPRODUZIONE RISERVATA .
I commenti dei lettori