San Stino, muore in moto a 27 anni

L'incidente mortale di San Stino

Incidente mercoledì sera, ferito gravemente un altro giovane 

SAN STINO DI LIVENZA. Muore in moto a 27 anni: è successo mercoledì sera a San Stino di Livenza.

Alle ore 23.15 di mercoledì, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Zoccat a San Stino di Livenza perchè chiamati per un incidente motociclistico: morto sul colpo uno dei motociclisti, ferito l’altro.

Sul posto anche il personale del 118.

Niente da fare per il giovane di  27 anni dichiarato morto dal personale del suem 118.  L’altro centauro è stato stabilizzato per essere portato in ospedale. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine per ricostruire la dinamica del sinistro.

La vittima si chiamava Ivan Herbut, era di origine ucraina e aveva 27 anni. Viveva in via Kennedy a San Stino in una strada poco lontana dal luogo del sinistro mortale.

Il casco non ha retto all'urto con il guardrail. L'amico ha subito l' amputazione del braccio destro e la semiamputazione di una gamba. È ricoverato a Mestre.

Video del giorno

Esorcismo al Santuario di Monte Berico: il racconto dei protagonisti

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi