In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Scompare una gatta a Mirano, la cerca mezza città

La proprietaria, Giulia, 22 anni, è disperata: non dorme e non mangia. La aiutano tutti

Filippo De Gaspari
1 minuto di lettura
MIRANO. Una città intera mobilitata per trovare Tigra e restituire il sorriso a Giulia. La micia si è persa mentre la padrona era in vacanza e lei, dal Salento, ha smesso di divertirsi con gli amici e sta coordinando le ricerche della sua gattina, scappata di casa nel quartiere nord di Mirano dopo essere stata affidata a una cat-sitter. Giulia, 22 anni, è a terra: da giorni non tocca cibo e domenica rientrerà per cercare di persona la sua gattina che, dice: «È tutta la mia vita».
 
Alle ricerche stanno partecipando tutti i gruppi social, privati cittadini, associazioni animaliste e si è mobilitato perfino il sindaco Maria Rosa Pavanello, contattata direttamente dalla ragazza. Uno spiegamento di forze senza precedenti per un gatto.
 
La ragazza, che abita con la famiglia in via Padova, è partita per le vacanze venerdì scorso, affidando Tigra a una signora che si occupa proprio di accudire gli animali in assenza dei proprietari. «Mi ero raccomandata di non aprire finestre o terrazzini se non aveva la mia gatta sotto gli occhi», racconta Giulia affranta, «però è successo proprio questo e Tigra è scappata. Non so dove. Ho contattato chiunque, anche i volontari del rifugio Mamma Rosa, gente di Mirano, amici che la stanno cercando. Spero di avere notizie il prima possibile. Non faccio altro che piangere e non mangio da venerdì sera».
 
Per ritrovare la gatta e restituire la serenità (e la salute) a Giulia si sono mobilitati in molti, setacciando mezza città. Ovunque sono comparsi cartelli con foto, numero di telefono e l'appello disperato della giovane. Nei social non si parla d'altro e tutti sembrano essere in cerca di Tigra o per lo meno condividono i post nella speranza di essere d'aiuto. C'è chi si è anche offerto di accudire l'animale nel caso venisse ritrovato, fino al ritorno dei proprietari, dando indirizzo e contatto telefonico per l'ospitalità.
 
Per Giulia, la gatta potrebbe essere ancora nei dintorni di via Padova o comunque nei quartieri vicini. «Aiutatemi a trovarla», chiede disperata la ventiduenne in decine e decine di foto e post che corrono in rete. La ragazza ha diffuso anche un messaggio audio dove, con il groppo in gola, affida tutte le sue ultime speranze di ritrovamento: «È stata vista in via Porara e vicino alle scuole Mazzini», spiega, «chiunque la dovesse trovare la tenga ferma e mi contatti subito». Tigra è una gatta di razza meticcia di 5 anni, sterilizzata: gli avvistamenti confermano che è viva e la padrona afferma che è molto socievole e si lascia avvicinare. Chi la trovasse o anche solo avvistasse può contattare il numero 342. 5856183. 
 
©RIPRODUZIONE RISERVATA
I commenti dei lettori