Venezia, richiama un passeggero: aggredita marinaia dell'Actv

E' successo stamane all'imbarcadero di piazzale Roma. Colpita con una gomitata al volto,  l'uomo voleva entrare in vaporetto passando dall'uscita

VENEZIA. Oggi, intorno alle 11, una marinaia impiegata come pontoniere a Piazzale Roma, è stata aggredita, dopo averlo ripreso, da un cliente che pretendeva di entrare per la corsia d’uscita. La marinaia, dopo aver ricevuto una gomitata al volto dal passeggero, si è recata al presidio medico di Piazzale Roma e da lì è stata inviata al Pronto soccorso dell’ospedale Civile di Venezia.

Non è stato possibile fermare immediatamente il passeggero che si è dato alla fuga; l’azienda è entrata però in possesso del filmato è provvederà appena possibile a sporgere denuncia.

"Le donne non si toccano neanche con un fiore è un proverbio che troppe volte viene dimenticato", il commento di Giovanni Seno, direttore generale del Gruppo Avm,  "Quello che è successo oggi rappresenta l’ennesimo gesto tanto grave quanto deprecabile. Sono personalmente stanco che i nostri dipendenti vengano così spesso dileggiati e aggrediti da persone che dovrebbero solo vergognarsi per il poco rispetto nei confronti dei nostri lavoratori. Io e tutto il Gruppo vogliamo esprimere la nostra solidarietà e vicinanza alla marinaia coinvolta. Adesso sarà cura dell’azienda aiutare le Forze dell’Ordine nell’identificazione dell’aggressore e a far sì che tale gesto venga severamente e esemplarmente punito.”

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Serie A, Dazn non funziona e i tifosi si sfogano sui social

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi