Ci prova, lei dice no, lui la colpisce rompendole 4 denti

Caorle

Grave episodio di violenza nella piazza della movida estiva a Caorle

CAORLE. Un albanese residente in città da qualche tempo ha sferrato un pugno a una ragazza di Preganziol, rompendole 4 denti incisivi.

E' accaduto ieri sera nella piazzetta della Movida, piazza San Giovanni XXIII. Lo straniero avrebbe tentato un approccio, ma sentendosi respinto nell'abbordaggio ha aggredito la ragazza con una violenza inusitata.

La turista è stata soccorsa dal Suem 118, mentre l'albanese, un 35enne, veniva accompagnato in una cella di sicurezza dei carabinieri di Caorle.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Crozza: "Renatino lavora 365 giorni l'anno? O si è comprato il caseificio o spot è ammissione di reato"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi