Da Villa espulsa, Brugnaro la caccia 

Il sindaco accoglie la richiesta della Lega e revoca le deleghe all’assessora al Commercio, silurata all’unanimità dal partito