In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Corsa, salto in alto e trazioni. Via alle prove per diventare vigili urbani

Mestre, i candidati questa mattina al campo di atletica di San Giuliano. Chi passerà l'esame diventerà agente della polizia municipale

Marta Artico
1 minuto di lettura

MESTRE. Forte emozione questa mattina al campo di atletica San Giuliano, dove si sta svolgendo la prima vera prova del concorso per diventare agenti della polizia municipale di Venezia. Tre le prove: corsa, salto in alto e trazioni. I ragazzi si sono presentati in pantaloncini e tenuta sportiva.

Mestre, il candidato escluso per un braccio rotto

La prima batteria di ragazze è partita attorno alle 10.50. Un grande cronometro segna il tempo della temutissima (il tempo concesso 4 minuti per gli uomini e 5 per le donne) gara. Giornata caldissima, partecipanti tutti sotto il sole dotati di una bottiglietta d'acqua. La maggior parte dei candidati sta superando la prova.

Mestre, aspiranti vigili. La prova di Sofia

Nel primo pomeriggio si è tenuta la prova delle trazioni, che a detta dei partecipanti si è rilevata essere la più complicata.

Mestre, la prova più dura è quella delle trazioni

I commenti dei lettori