«Il tram non sarà mai mezzo d’eccellenza»

Dai cavi della linea aerea all’uso promiscuo delle corsie, fino all’ultimo deragliamento per un problema di scambi: Scalabrin (Avm) guarda avanti