Cadavere ripescato, è un cameriere

Caorle. L’uomo, 35 anni, riconosciuto da un tatuaggio. In tasca aveva chiavi e telefonino. Era scomparso da un mese

Sandwich con crema di sgombro, zucchine e fiori di zucca

Casa di Vita