Mozione di sfiducia in aula per la Frezzato e Bergantin

CAVARZERE. Terzo round, domani sera alle 21, in consiglio comunale, tra maggioranza e opposizione, sulle mozioni di sfiducia all’assessore Cinzia Frezzato e al presidente dell’Ipab Fabrizio...

CAVARZERE. Terzo round, domani sera alle 21, in consiglio comunale, tra maggioranza e opposizione, sulle mozioni di sfiducia all’assessore Cinzia Frezzato e al presidente dell’Ipab Fabrizio Bergantin. I primi due round erano andati a vuoto per l’assenza (o l’uscita) dall’aula degli stessi presentatori delle mozioni che non condividevano la scelta dell presidente del consiglio comunale, di discuterle a porte chiuse e in tempi ristretti.

Domani l’ordine del giorno prevede solo interrogazioni e mozioni, per cui la discussione dovrebbe godere di tempi abbastanza ampi ma, per le due mozioni “scomode”, resta il vincolo della seduta segreta, per il quale la maggioranza è accusata di voler nascondere all’opinione pubblica i comportamenti illegittimi dei suoi esponenti. Ossia l’elargizione di 3000 euro, da parte dell’assessore Frezzato, all’associazione presieduta dal figlio, Marco Longhin, e il danno erariale causato all’Ipab dalla gestione del presidente Bergantin, certificato da una sentenza di primo grado della Corte di Conti.(d.deg.)

Video del giorno

Maxi rissa a Savona nel cuore della movida: il degrado della Vecchia Darsena

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi