L’anziano investito rimane ancora grave

CAVARZERE. Restano gravissime, ma stabili, le condizioni di A.G. Il 74enne cavarzerano investito venerdì sera, da un’automobile, vicino alla stazione dei bus, mentre era in sella alla sua bicicletta....

CAVARZERE. Restano gravissime, ma stabili, le condizioni di A.G. Il 74enne cavarzerano investito venerdì sera, da un’automobile, vicino alla stazione dei bus, mentre era in sella alla sua bicicletta. L’uomo è in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Rovigo, dove è stato portato la sera stessa dell’incidente a causa della gravità delle sue ferite. Nell’urto contro il parabrezza della macchina, infatti, e nella successiva caduta a terra, l’anziano ha riportato traumi interni ed esterni su tutto il corpo. Le sue condizioni apparivano disperate ma il superamento delle prime 24 ore è un segnale positivo, anche se nessuno si azzarda a fare previsioni sull’esito finale.

L’investitore, un altro anziano di Cavarzere, era alla guida di una Lancia K, insieme alla moglie, e si è fermato per prestare soccorso al ferito il quale circolava con una bicicletta priva di catarifrangenti e di fanali, rendendo difficile accorgersi della sua presenza, soprattutto col buio della sera.(d.deg.)

Video del giorno

Maxi rissa a Savona nel cuore della movida: il degrado della Vecchia Darsena

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi