Estate a Caorle tra vip e musica

Presentato il cartellone degli eventi, con il Festival Show e tanto sport con la beach arena a Levante

CAORLE. Festival Show, beach arena con tanto sport e poi eventi e cultura. Questo i punti forti dell’estate 2017 per Caorle, presentati ieri mattina in municipio. Per la prima volta il Festival Show sbarcherà alla Sacheta il 27 luglio. Una data che è meglio segnare sul calendario. Ma la vera novità dell’estate 2017 a Caorle sarà la beach arena che sorgerà il 20 luglio sulla spiaggia di Levante. Una struttura smontabile, che sarà operativa fino al 31 agosto.

I grandi eventi. Coarle punta sui giovani di tutte le età con una tappa del Festival Show. Il festival musicale più importante dell'estate in Italia verrà ospitato di fronte alla Madonnina. Non solo musica ma anche cultura per l’estate 2017 con il Premio giornalistico Papa e le giornate dedicate al premio Nobel Ernest Hemingway dal 16 al 23 luglio. Confermati i festival “Flussidiversi” per la poesia dal 24 al 26 agosto e la Luna nel Pozzo, per il teatro di strada dal 30 agosto al 3 settembre. La tradizione è confermate con la Festa del Pesce a metà settembre.

Sinergia pubblico/privato. A presentare le manifestazioni c’erano l’assessore al turismo Alessandra Zusso e l’assessore allo sport Giuseppe Boatto che hanno messo in evidenza la grande sinergia tra il settore pubblico e quello privato. Per la prima volta gli eventi di Caorle sono stati racchiusi in un opuscolo, stampato in migliaia di copie.

I primi appuntamenti. Si comincia subito, con il campionato interregionale Allieve di ginnastica artistica, il 22 e 23 aprile prossimi, mentre dal 28 al 1 maggio Caorle ospiterà il Festival Internazionale dei Cori. Il primo fine settimana di maggio si annuncia grandioso. Dal 5 al 7 maggio infatti si svolgeranno il casting 2017 del Festival Show, la coppa Italia di scherma per under 20, la regata “La Duecento”, dove un ruolo speciale lo riveste il Circolo Nautico Santa Margherita; e infine la rassegna promozionale di ginnastica artistica. Per la scherma aperta una collaborazione con il Circolo Scherma Mestre “Livio di Rosa”.

I campioni in centro. L’assessore Boatto ha annunciato che tutti gli atleti che parteciperanno alle manifestazioni sfileranno in centro storico. Nel calendario degli eventi non mancano le tradizioni religiose: la processione e l’incendio del campanile sono fissati l’8 e il 9 luglio. Il mare poi ospiterà gare di vela e di triathlon, verranno valorizzati percorsi a Porto Santa Margherita e Lido di Altanea. Il 22 e 23 luglio l’Italian Beach Volley Soccer Tour ospiterà campioni del calcio che si divertiranno sulla sabbia. Arriveranno anche dal Brasile, e tra gli ex azzurri sono annunciati Pagliuca, Di Livio e Di Biagio. Caorle per la prima volta ospiterà il beach volley e c’è fermento perchè potrebbero gareggiare Lupo e Nicolai, cioè i vicecampioni olimpionici di Rio. Nel calendario degli eventi non mancano le tradizioni religiose: la processione e l’incendio del campanile fissati l’8 e il 9 luglio.

Una grande promozione. Tornerà dopo un decennio Davide Mengacci, con una trasmissione televisiva da Caorle il 29 e 30 aprile. Successo per la località alle fiere turistiche di Bergamo, Berlino, Milano,e Monaco di Baviera.

Rosario Padovano

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi