In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Donato alle zone terremotate carico di materiale didattico

ANNONE. Prima un camion carico di fieno, poi del materiale scolastico e persino una lavatrice. L’associazione “Noi ci siamo. Uniti si può”, presieduta da Gabriella Buran, ha organizzato delle...

1 minuto di lettura

ANNONE. Prima un camion carico di fieno, poi del materiale scolastico e persino una lavatrice. L’associazione “Noi ci siamo. Uniti si può”, presieduta da Gabriella Buran, ha organizzato delle iniziative di solidarietà per le popolazioni colpite dal sisma. Nei giorni scorsi una delegazione è scesa a Belmonte Piceno, in provincia di Ascoli, per portare del materiale didattico a una scuola locale.

Si tratta di penne, quaderni e colori donati grazie alla sensibilità della cartoleria Bravo di Annone Veneto, la trattoria Renghina di Motta di Livenza, la pallavolo Meduna e alcuni privati. L’istituto ha avuto in regalo anche una nuovissima lavatrice fornita da Giovanni Geronazzo di Pradipozzo. Un mese fa, invece, l’associazione era riuscita a mettere da parte circa 100 ballette di fieno da pecora con la collaborazione di Emanuela Maiutto di Villanova di Motta. Il materiale è arrivato ad un’azienda locale di Arquata del Tronto grazie ad un camionista di passaggio nel portogruarese. Sabato, infine, le responsabili del gruppo di Annone saranno a Belmonte Piceno per prender parte ad un gemellaggio tra la scuola locale destinataria degli aiuti arrivati dal territorio veneto e un istituto di Arezzo. (a.con.)

I commenti dei lettori