In ventimila per la sfilata dei 23 carri di Carnevale

CAVARZERE. «Un’edizione da ricordare»: sono praticamente unanimi i commenti di chi ha assistito, domenica scorsa, alla sfilata dei carri allegorici che, da tradizione, chiude il Carnevale...

CAVARZERE. «Un’edizione da ricordare»: sono praticamente unanimi i commenti di chi ha assistito, domenica scorsa, alla sfilata dei carri allegorici che, da tradizione, chiude il Carnevale cavarzerano.

La Pro Loco stima in ventimila il numero delle persone presenti allo spettacolo offerto da 23 tra carri e gruppi mascherati provenienti da Cavarzere e paesi limitrofi ma anche da Jesolo, Bassano, Treviso, Vicenza, ecc. «È un risultato che ci inorgoglisce profondamente», dice la presidente della Pro Loco, Lina Figoni, «e fa dimenticare le enormi difficoltà soprattutto economiche che affrontiamo ogni anno per poter allestire un evento di questa portata. Quest’anno ancora una volta ci siamo riusciti e per questo ringraziamo l’amministrazione comunale e i tanti commercianti, artigiani, professionisti (ne pubblicheremo la lista) che, acquistando i biglietti della nostra lotteria, hanno permesso la realizzazione della sfilata. Data la bellezza dei carri partecipanti sono stati assegnati più premi a pari merito». (d.deg.)

Video del giorno

Maxi rissa a Savona nel cuore della movida: il degrado della Vecchia Darsena

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi