Il provvedimento sarà firmato dal Presidente Mattarella

CONA. Il Provveditorato interregionale per le opere pubbliche di Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige è un organo periferico del ministero delle Infrastrutture. Ad esso è demandata la...

CONA. Il Provveditorato interregionale per le opere pubbliche di Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige è un organo periferico del ministero delle Infrastrutture. Ad esso è demandata la gestione tecnica, amministrativa ed economica dei lavori, delle forniture e dei servizi attribuiti alla competenza del Ministero. Dopo lo scandalo Mose il Provveditorato ha assunto anche le funzioni del Magistrato alle acque.

Nel caso di Conetta, il Provveditorato ha seguito tutto l’iter per il piano di «posa in opera di moduli prefabbricati all’interno della caserma missilistica "Silvestri", utilizzata quale centro di accoglienza temporanea».

L’iter, dopo il nulla di fatto della conferenza dei servizi dell’aprile 2016, è ancora in corso e prevede il ricorso ai poteri sostitutivi del Consiglio dei ministri. L’atto finale sarà un decreto del Presidente della Repubblica che darà il via libera ai lavori. Ma i tempi burocratici non sono certi, anche perché l’appalto per la gestione della base di Conetta è in scadenza e l’onere dell’installazione dei prefabbricati dovrebbe essere attribuito, ragionevolmente, al soggetto gestore della base che sarà individuato dalla prossima gara d’appalto. (d.deg.)

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Maxi rissa a Savona nel cuore della movida: il degrado della Vecchia Darsena

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi