In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Pulizia dei fossati fatta prima delle piogge

Lavori del Consorzio mentre prosegue il potenziamento delle idrovore a Paludetto

1 minuto di lettura

CONCORDIA. Lavori per 88 mila euro, il Consorzio di Bonifica Veneto orientale sta ripulendo in questi giorni diversi fossati, soprattutto nella zona dell’Agro Concordiese, in particolare in via Alte. Lavori simili si stanno eseguendo anche nei punti più critici di Gruaro.

Soddisfazione è stata in particolare espressa dalla giunta comunale di Concordia che nutriva forti speranze di intervento, già nelle scorse settimane. I lavori dovrebbero essere completati in primavera e in teoria risparmierebbero diverse strade centrali dagli allagamenti.

Da non dimenticare che proprio a Concordia si stanno eseguendo poi i più massicci interventi di potenziamento degli impianti idrovori per salvaguardare le strade del Paludetto, il cui nome stesso suggerisce difficoltà nello smaltimento delle acque. «Gli interventi di manutenzione in via Alte - fa presente il direttore del Consorzio di Bonifica Veneto Orientale, Sergio Grego - rientra in un più ampio progetto di interventi di manutenzione straordinaria dei fossati laterali delle vie pubbliche e simili. In questa fase nel comune di Concordia si stanno eseguendo interventi molto attesi». Il Consorzio sta operando in questi giorni anche in altri comuni, come a Gruaro, dove si sta operando l’attesissima pulizia di via Ronci, una strada comunale che collega Giai alla periferia di Gruaro.

«Altri 10 comuni - ricorda infine Grego - sono coinvolti nel progetto dell’ambito di accordi stipulati tra Regione Veneto, Consorzi di Bonifica, Comuni e privati. La Regione finanzia complessivamente questi interventi per 415mila euro». Il tutto verrà completato in circa 3 anni. (r.p.)

I commenti dei lettori