In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Controlli straordinari a Jesolo: preso un ricercato

Un arresto e due espulsioni dalla retata interforze nelle zone più a rischio. Sotto esame anche 435 auto e quattro bar

1 minuto di lettura
JESOLO. Servizio straordinario di controllo del territorio di polizia, vigili e finanzieri nei luoghi a maggior rischio di immigrazione clandestina e di presenza di persone dedite a vivere di espedienti. Un primo controllo è stato effettuato in via Levantina presso la colonia dismessa “Stella Maris”,  nella zona di via Dalmazia,  via delle Meduse, via Volta senza rilevare anomalie.
Poi nella vicina via dei Pioppi, veniva trovato un ricercato, Kamel Hentati, tunisino pregiudicato per furto e spaccio: veniva quindi posto in stato d’arresto e mandato in carcere.
In via Berlino venivano fermati due bangladesi, noti alle forze di polizia per spaccio, uno di 27 e uno di 25 anni, portati in commissariato per controlli assieme a due nordafricani che venivano espulsi.
Controllate 435 vetture e 4 esercizi pubblici; in totale, 31 sono state le persone controllate, 14 delle quali con numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio e stupefacenti; 11 i cittadini extracomunitari controllati.
I commenti dei lettori