In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Albero crolla sulla strada, tragedia sfiorata

Un grosso fusto è crollato su via Parauro, strada di grande traffico. Sfiorate un'auto e una passante. Tragedia evitata d'un soffio

Filippo De Gaspari
1 minuto di lettura

MIRANO. Crolla un albero in strada in pieno giorno, sfiorato un passante e un’auto che erano transitati solo pochi secondi prima e un furgone che se l’è trovato davanti.

Dramma mancato per un soffio ieri mattina in via Parauro, che collega la zona dell’ospedale con il centro di Mirano: un albero di grosso fusto è caduto in strada dal vicino parco di Villa 25 Aprile, occupando tutta la carreggiata e anche il percorso ciclopedonale che corre a lato.

Pochi istanti prima era transitata un’auto e anche una donna, residente nella via, era appena passata su quel tratto di ciclabile. L’incidente per fortuna è avvenuto a metà mattinata, in un momento di traffico non particolarmente intenso. Fosse accaduto nell’ora di punta o il lunedì, con il centro chiuso e le code al semaforo delle Canossiane, con auto ferme in colonna per diversi minuti, le cose avrebbero potuto andare diversamente.

La circolazione è rimasta comunque interrotta per un’ora circa, il tempo necessario agli operai comunali per rimuovere la grossa pianta. Secondo il Comune il crollo è dovuta allo smottamento della riva del Refosso Vallone, di competenza consortile. 

Riproduzione riservata

I commenti dei lettori