Nuovi alberghi a Mestre, le catene sono tutte straniere

Nell’area ex Demont previsti 1.800 posti da dicembre 2017: coinvolti tedeschi, anglo-irlandesi, israeliani e cinesi

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita