Il politico accusato dalla Lucarelli si dimette: «Innocente e massacrato»

Davide Miele e Selvaggia Lucarelli

E' stato giudicato innocente da magistrati e colleghi. Ma stasera Davide Miele darà l’addio da consigliere comunale e segretario del Pd. «Ho atteso la totale assoluzione dall’accusa di pornografia di Selvaggia Lucarelli»

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita