Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Donna cade sui binari mentre arriva il treno, è grave

Incidente attorno alle 13.30 di venerdì in stazione a Mestre. Sul posto sanitari e forze dell'ordine

Grave incidente attorno alle 13.30 in stazione a Mestre. Una ragazza è rimasta ferita in maniera grave cadendo sui binari del binario 3 mentre sopraggiungeva un treno. Non sono ancora chiare le cause dell'incidente. Sul posto sanitari e forze dell'ordine. La donna è finita a terra tra il marciapiede e il treno che stava arrivando in stazione a bassa velocità.

Aggiornamento delle ore 15.00: I vigili del fuoco sono stat ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Grave incidente attorno alle 13.30 in stazione a Mestre. Una ragazza è rimasta ferita in maniera grave cadendo sui binari del binario 3 mentre sopraggiungeva un treno. Non sono ancora chiare le cause dell'incidente. Sul posto sanitari e forze dell'ordine. La donna è finita a terra tra il marciapiede e il treno che stava arrivando in stazione a bassa velocità.

Aggiornamento delle ore 15.00: I vigili del fuoco sono stati chiamati alle 13.35 di venerdì per una donna investita da un convoglio ferroviario al binario 3 della stazione ferroviaria di Mestre. I vigili del fuoco hanno supportato i sanitari del 118 durante le operazioni di stabilizzazione della donna  avvenute sotto il treno. I pompieri di Mestre  hanno  verificato  la sicurezza e la fattibilità della movimentazione del treno per il recupero della donna, che abita a Fiesso d'Artico e ha 37 anni. Nell'urto, violento, con il convoglio, la donna ha perso il braccio destro che è stato amputato. 

Durante le operazioni di soccorso  la circolazione ferroviaria dei binari 1, 2, 3, 4 e 5 è stata interrotta. I convogli in arrivo e partenza dalla stazione di Mestre hanno riportato ritardi di circa 40 minuti. Quelli della linea per Trieste e Udine hanno accumulato fino ad un'ora di ritardo. 

L'emergenza alla stazione di Mestre

Tutte le operazioni di soccorso, fanno sapere i vigili del fuoco, sono durate circa 40 minuti. La donna si trova ora ricoverata all'ospedale dell'Angelo, le sue condizioni restano gravi. Gli agenti della polizia ferroviaria, tra i primi a soccorrere la donna assieme ad un addetto alla sicurezza della stazione, sono riusciti a salvare la vita alla donna, bloccando l'emorragia in corso.

Le cause dell’incidente sono al vaglio della polizia ferroviaria ma secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna avrebbe tentato di togliersi la vita, gettandosi dal marciapiede del binario 3 mentre sopraggiungeva il treno. Restano in ballo anche altre ipotesi, in particolare quella di un incidente.