Alfano: «Basta concentrazioni di profughi»

Al Forum di Cernobbio il ministro cita Conetta come caso-limite e annuncia un piano per l’«equa distribuzione» degli stranieri nei Comuni