Ferragosto nel Veneziano, tante occasioni per divertirsi

Una carrellata di proposte per chi resta in città ed è alla ricerca di divertimento

VENEZIA. Cosa fare a Ferragosto? Chi ha deciso di partire all'ultimo momento per una mini vacanza, se resta in Veneto potrebbe avere qualche difficoltà a trovare una camera libera. Sia Caorle che Bibione hanno oramai una disponibilità dell1 per cento e sono vicinissime al tutto esaurito. Lo hanno segnalato dalla piattaforma Trivago: anche Jesolo, la quarta  località più ricercata dagli utenti di trivago.it per Ferragosto, sta per diventare sold-out: solo il 2% di disponibilità nella meta principe dell’estate veneta. Venezia invece, nonostante l'assalto di turisti, ha ancora un 23% di disponibilità. E se non si vuole rinunciare del tutto al mare, è sempre possibile fare un salto al Lido, dove la disponibilità di camere online è del 28%.

Per chi resta in città e magari vuole fare il turista a Venezia ricca è l'offerta dei musei civici veneziani con i 12 musei. Il museo di Ca' Pesaro di solito tiene chiuso il lunedì ma eccezionalmente resterà aperto la prossima settimana in occasione di Ferragosto, così saranno aperti nella festività tutti i musei della Fondazione Musei Civici di Venezia che non hanno giorno di chiusura settimanale coincidente con il 15 agosto.

Al Museo Correr per l'omaggio a Caffi questo sarà l'ultmo week end (venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 agosto) di apertura prolungata fino alle ore 23: da non perdere per quanti vogliono godere di una serata d'arte e approfittare della vista notturna sulla Piazza e il Bacino di San Marco (con possibilità anche di prenotare visite).

Nel Palazzo Ducale  è anche in corso la mostra davvero imperdibile sui 500 anni del Ghetto di Venezia.

In occasione del Ferragosto, lunedì 15, il Museo e le esposizioni temporanee della Fondazione Querini Stampalia rimarranno aperte al pubblico dalle 10 alle 18 mentre la biblioteca resta chiusa.

Fuochi d'artificio in spiaggia. Torna l'appuntamento più tradizionale a Jesolo dove lo spettacolo sarà realizzato su quattro chiatte posizionate sullo spazio acqueo di fronte all'arenile di Piazza Brescia. Avrà inizio alle ore 23 per una durata di 30 minuti. Gli spettatori si potranno posizionare sull'intera spiaggia, in quanto sarà possibile avere una visibilità frontale dello spettacolo.

Festa anche domenica a Jesolo con il tour estivo di "Holi-Il festival dei colori"  allo Jesolo beach village, arena del divertimento di 5.000 metri quadrati sulla spiaggia nel tratto di arenile davanti a piazza Brescia, ricca di attività ludiche e sportive dal beach volley allo yoga agli spettacoli per bambini con tanto di zone ristoro. Dalle 17.30 alle 23.30 la Jesolo Beach Arena sarà travolta di gioia e colore a ritmo di musica per un Ferragosto mai visto prima.

Per chi resta a Mestre si fa festa nei forti: il Ferragosto a Forte Carpenedo offre lunedì  una cena e balli al ritmo delle musiche anni sessanta e settanta con gli "Uragani". Proposti dalla cucina i piatti tipici della festa:  Sardee in saor, bigoi in salsa, frittura di pesce, salumi e formaggi, peperonata, cicchetti, anguria, melone. La prenotazione però è obbligatoria. Per i contatti : fortecarpenedo@gmail.com ; 339 52 57 573.



Aperto per Ferragosto anche Forte Marghera: si  inizia domenica 14 il fortino dei piccoli con una festa di travestimento con pirati e mappe per divertirsi nel grande parco verde. Dalle 15 alle 17 tornano i giri in barca per scoprire il forte dall'acqua organizzati dalla A.S. Voga Veneta Mestre. Dalle 21 il concerto dei Denoise con Damiano Affinito. Lunedì di Ferragosto  per chi resta in città la festa è quella genuina e popolare con le offerte enogastronomiche della Cooperativa Controvento.

A Bibione sono molte le ofefrte per lunedi 15 agosto: dopo una giornata in spiaggia tra beache volley e zumba, appuntamento alle 18 in piazza Zenith per gli appassionati di auto storiche.  Alle 21 concerto Live dei Dik Dik con le loro intramontabili hit.

I Dik Dik in concerto a Bibione

Servizi e shopping. Se vi serve sapere se un negozio o una autofficina sono aperti in questi giorni. Per voi c'è la nuova edizione di "Chi apre, chi chiude" della Cgia di Mestre. Chi proprio non riesce a stare senza lo shopping, deve sapere che a Ferragosto i centri commerciali sono tutti aperti nella terraferma mestrina. Unica eccezione, la Coop, che tiene chiuso. I sindacati ovviamente protestano per l'ennesima giornata festiva di lavoro. I centri commerciali propongono anche iniziative di svago ai clienti: all'Auchan laboratori per bambini; al Valecenter di Marcon arrivano i protagonisti de “L’era Glaciale 5 - In rotta di collisione”, il fortunato sequel  del film d'animazione in arrivo nei cinema italiani il 22 agosto 2016 e in anteprima il 16 agosto. Eventi anche alla Nave de vero. Il centro Le Barche, in pieno centro a Mestre, è aperto dalle 11 alle 20 domenica e lunedì di Ferragosto.

Servizi d'emergenza:   E-Distribuzione (la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica in Italia) garantirà il servizio di Pronto Intervento attraverso oltre 200 tecnici operativi.  I clienti che trascorreranno la giornata di Ferragosto nelle città  di tutto il Veneto potranno dunque contare su un servizio attivo 24 ore su 24, in grado di intervenire tempestivamente sugli  82.000 chilometri di linee elettriche del Veneto, di cui 25.500 km in media tensione e 56.500 in bassa tensione.  Per segnalare guasti relativi alla rete elettrica E-Distribuzione basterà rivolgersi al numero verde 803 500, gratuito sia per le chiamate da fisso che da cellulare. Il servizio è attivo tutti i giorni dell'anno. Inoltre è possibile conoscere lo stato della propria fornitura utilizzando l’apposita APP per smartPhone, inviando un SMS al numero 3202041500 o consultando il nostro sito http://e-distribuzione.it/it-IT/. 
 

Chi cerca novità, in terraferma le può trovare anche sul fronte culturale.  Lunedì alle 19 in via Volta al civico 15 a Marghera lunedì viene organizzato il primo picnic artistico con l'artista Alvise Bittente, residente alla maison Poubelle che organizza l'evento con B&A. L'evento è il primo "PicNic à la Poubelle"  che vogliono offrire una esplorazione dei territori di Marghera attraverso veri Picnic itineranti con azioni artistiche collettive.

Ferragosto in bragozzo visitando le isole della laguna: Sant'Erasmo, Torcello, Burano, San Francesco? Possibile con l'iniziativa del gruppo della "Carta di Altino". Chi è interessato deve muoversi in fretta perché i posti sono limitati. Occorre scrivere a cartadialtino@gmail.com o telefonare a Ines al 334.1386236. Costo 25 euro per gli adulti, 15 per bambini e bambine dai 5 ai 13 anni, gratis per i più piccoli. Pranzo al sacco o come ciascuno preferisce.

 Favaro punta invece sulla musica. Tre serate sotto le stelle dedicate alla musica pop e rock: un modo diverso per festeggiare il week-end di mezza estate. Da sabato 13 a lunedì 15 agosto, “Ferragosto sotto le stelle”, l’iniziativa promossa dalla Municipalità di Favaro Veneto, in collaborazione con Vela e l'associazione FavaroEventi, nell'ambito del format “Le città in Festa estate”. Cinque concerti in piazzale Don Agnoletto (giardino dietro il Municipio di Favaro): sabato 13 dalle ore 20 alle 22    Concerto del gruppo "Reback" (genere Pop-rock); dalle ore 22 alle 24    Concerto del gruppo "New Moon" (genere e repertorio Pop inglese anni '80)
domenica 14: dalle ore 20.15 alle 23.30    Concerto del gruppo "Bandido" (Tribute Band Litfiba). Lunedì 15: dalle ore 20 alle 22    Concerto del gruppo "New Moon" (genere e repertorio Pop inglese anni '80); dalle ore 22 alle 24    Concerto del gruppo "Great Balls of Fire", Special Guest Paolo Ganz (Rock'n roll anni '50-'60)
Durante le tre serate, a partire dalle ore 18 alle 20, Dj con aperitivo, e, sino alle 24, stand gastronomico.



A Noale lunedì è in programma la terza edizione del "Bovoeti day", cena che inizia dalle 19.30 in pieno centro. Ma occorre prenotarsi entro domani, 13 agosto. Dove? Alla  Pasticceria Prosdocimi; Panificio Alla Torre; Dream Bar (fino a giovedì 11, poi chiude per ferie);  Gastronomia TrovoPronto di Salzano.
Costo: 10 euro a persona.

Cinema sotto le stelle a Marghera: Ultima settimana di programmazione della 36esima edizione della rassegna di “Cinema sotto le stelle” di Marghera, organizzata dal Comune di Venezia e dalla Municipalità di Marghera in collaborazione con CinemArte, prevista fino a domenica 21 agosto.

Sabato 13 agosto sarà proiettato il film “Io e lei”; domenica 14 agosto ci sarà la commedia “Carol”; lunedì 15 agosto serata ad invito per il film “nostrano” firmato da Michele Carpinetti intitolato “Caigo”. Il film è gratuito ma è necessario ritirare l'invito alla biglietteria a partire dal primo agosto.

Costo del biglietto (2.50 euro)  simbolico, che si potrà acquistare la sera dello spettacolo a partire dalle 19.15.

E' possibile inoltre fare un carnet di 10 ingressi al costo di 20 euro valido per un massimo di quattro persone a serata. Per informazioni si possono chiamare i numeri fissi 041 274 6306 e 041 274 6326 oppure il 347 4591960. Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.15 nell'arena di piazza Mercato.


 
 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Il supercomputer più veloce del mondo di Meta-Facebook

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi