I genitori: «Filippo continuerà a vivere»

Mamma Carolina e papà Marco Marin vorrebbero donare gli organi del diciannovenne precipitato in un dirupo. Il rientro di familiari e amici è previsto per sabato sera