Banche in crisi risparmiatori da tutelare

Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca: sono più di 200 i risparmiatori che si sono rivolti allo studio legale sandonatese degli avvocati Carlo Emilio Esini, Marco Da Villa e Alessandro Filippi....

Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca: sono più di 200 i risparmiatori che si sono rivolti allo studio legale sandonatese degli avvocati Carlo Emilio Esini, Marco Da Villa e Alessandro Filippi.

Gli stessi che domani saranno al convegno riservato agli avvocati e organizzato da Aiga (Associazione italiana giovani avvocati) Venezia dal titolo: “La negoziazione e il collocamento delle azioni delle banche non quotate. Problematiche e possibili soluzioni”, nell'auditorium della Città Metropolitana, in via Forte Marghera, a Mestre. Ci saranno tutti gli esperti in diritto finanziario per la tutela dei loro risparmi a fronte degli inadempimenti delle due popolari venete.

«Nella vendita di azioni e obbligazioni», precisano i legali sandonatesi, «sono state violate sia le normative di settore a tutela del risparmio che i precetti civilistici di ordine generale senza contare i risvolti penali. Gli ex soci, ora azionisti, di Veneto Banca e Popolare di Vicenza, che sono stati sollecitati all'acquisto di titoli illiquidi che a seguito delle rispettive assemblee sono stati azzerati, hanno quindi, tutto il diritto di intentare le azioni civili e penali a tutela dei loro interessi». (g.ca.)

Tartellette di frolla ai ceci con kiwi, avocado e yogurt

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi