Il garante nazionale in carcere pesanti critiche alla direttrice

Santa Maria Maggiore: la relazione, resa nota dopo una visita di due mesi fa, muove una serie di rilievi «Rapporti con l’esterno ostacolati, poca luce ed aria nelle celle, nessuna socialità, sezioni sguarnite»

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita