Ferrari apre uno “sportello politico” per tutta la Riviera

Il consigliere regionale vuole sperimentare un nuovo modo di fare politica: «Qui raccolgo le richieste della gente»