«Proibire non serve a niente rischia di favorire l’illegalità»

Mauro Vettorello: «Queste norme così stringenti impediranno nuove aperture: chiudere dopo le 20 è assurdo, molti ricorreranno al Tar. Piuttosto facciamo corsi per i gestori per aiutare i ludopatici»

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita