Alcol e fumo, mix micidiale per la bocca

Favoriscono l’insorgenza dei tumori del cavo orale: frutta e verdura per diminuire il rischio

Bere alcolici, e ancor più abusarne, crea nella bocca le condizioni più favorevoli per il tumore. E il perché è semplice da spiegare: le alterazioni della superficie mucosa provocate dall'alcol rendono più incisiva l'azione cancerogena dei prodotti di combustione del fumo di sigaretta. L’alcol, quindi, è una delle principali cause dei tumori del cavo orale perché interagisce con il fumo e rende quest’ultimo ancora più pericoloso. E non basta: nel mese della prevenzione alcologica, gli esperti sottolineano che bere alcolici aumenta il rischio di tumore alla bocca anche in chi non fuma.

«Partiamo dal fumo», spiega il dottor Roberto Spinato, primario di Otorinolaringoiatria dell’Angelo, «che rappresenta di gran lunga la causa principale dei tumori maligni del cavo orale, della faringe e della laringe. In Italia, tra gli uomini, circa l'80% di questi tumori è attribuibile al fumo di tabacco. Ma insieme al fumo a scatenare il tumore è il consumo elevato di bevande alcoliche. L’associazione tra fumo e alcool crea il tessuto ideale per la comparsa del tumore nella bocca e nella faringe: nei forti bevitori il rischio di una neoplasia aumenta di 3-5 volte. L’alcol produce nel cavo orale e nella faringe delle alterazioni della superficie mucosa e sono queste alterazioni che favoriscono l'azione deleteria dei prodotti di combustione del fumo».

«Nel mese della prevenzione alcologica», spiega il direttore generale dell’Asl 12, Giuseppe Dal Ben, «è fondamentale che siano conosciuti anche questi effetti deleteri delle sostanza alcoliche, con un impegno di prevenzione che non va mai abbassato. Nei giorni scorsi c’è stato un fitto programma di visite preventive gratuite del cavo orale, effettuate negli ospedali provinciali. Gli utenti visitati gratuitamente sono stati 179, metà all’Angelo».

Agli utenti i medici del Dipartimento hanno spiegato che per limitare il rischio e per rispondere all’attacco provocato da fumo e alcol, un aiuto concreto arriva dalla frutta e dalla verdura, confermato da molte indagini epidemiologiche.

Video del giorno

Come mantenere i muscoli tonici: gli esercizi per rallentare la sarcopenia

Gazpacho di anguria, datterini e fragole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi