Doina, già in semilibertà a 9 anni dall'omicidio

Doina Matei al pontile delle Zattere, a Venezia. Foto: il Messaggero - Facebook

La ragazza che nel 2007 ha ucciso una sua coetanea infilzandole un occhio con un ombrello posta su Facebook le foto che la ritraggono a Venezia. Di giorno lavora in una cooperativa e la sera deve ritornare nel carcere femminile della Giudecca

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita