«Noi precarie all'osso cui affidate i vostri figli»

Le educatrici scolastiche del Comune in piazza per chiedere di poter lavorare meglio. «Crescere i bambini richiede qualità». Eppure sono tutte supplenti a tempo o addirittura a chiamata

Sandwich con crema di sgombro, zucchine e fiori di zucca

Casa di Vita