In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Wuzhen, la Venezia d'Oriente

Ecco la splendida città cinese costruita su palafitte con i canali che attraversano la città e le barche in legno a un remo

1 minuto di lettura

WUZHEN. In mezzo a tante riproduzioni in plastica, ecco una vera e propria Serenissima con gli occhi a mandorla. Un'autentica Venezia con i colori d’Oriente quella di Wuzhen, che vi proponiamo in questo bel reportage dell’agenzia Adn Kronos.

Situata nel centro delle sei città d'acqua antiche, nella provincia dello Zhejiang, in Cina, Wuzhen è la più bella, con oltre 1.300 anni di storia. Il fiume e i canali che la attraversano sono fiancheggiati da case, laboratori e negozi, eretti su piattaforme rialzate di legno e pietra, costruiti per la maggior parte durante la dinastia Ming nel 14esimo secolo.
Il tutto con costruzioni quasi interamente in legno e, anche qui, leoni in pietra. Le barche poi, come a Venezia, si muovono con un solo remo, posto però a poppa.

I commenti dei lettori