Aperto alla Giovanni XXIII lo spazio giochi “Zigozago”

LIDO. È stato inaugurato alla scuola Giovanni XXIII lo spazio gioco Zigozago. Nasce dalla collaborazione tra Venezia dei Bambini e la Municipalità. Lo scopo è quello di permettere a mamme e bambini...

LIDO. È stato inaugurato alla scuola Giovanni XXIII lo spazio gioco Zigozago. Nasce dalla collaborazione tra Venezia dei Bambini e la Municipalità. Lo scopo è quello di permettere a mamme e bambini di trascorrere qualche ora in compagnia. Uno spazio gioco libero e gratuito, gestito direttamente dalle mamme, con l’obiettivo di aprirne uno anche a Pellestrina.

«Non ci saranno educatrici o associazioni a meno che non siano esse stesse a proporsi per collaborare», commenta Giulia Cassani, delegata municipale alle Politiche sociali ed educative. «Le attività verranno gestite dalle mamme. Il nostro scopo è essenzialmente quello di creare un gruppo di amici, perché il territorio ha bisogno di punti di aggregazione per socializzare soprattutto in momenti difficili come quelli che stiamo vivendo». Zigozago rimarrà aperto due volte la settimana (lunedì e venerdì) dalle 16 alle 18.30 per i bambini di età compresa tra 2 e 6 anni. Lo spazio permetterà di leggere un libro, preparare piccoli lavori natalizi o giocare. Il tutto autofinanziato dalle mamme attraverso un mercatino dell’usato, con giochi riciclati e il materiale prestato dall’associazione Barchettablu. (s.b.)

Merluzzo al vapore al pomodoro e taggiasche, farro, cime di rapa alle mandorle

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi