Tre ragazzini mandano all'ospedale due controllori Actv

Erano stati sorpresi su un bus senza biglietto e hanno reagisto gettando i verificatori giù dal mezzo. I carabinieri sulle tracce di due maschi e una femmina

MESTRE. Ancora aggressioni sui bus di linea di Actv. Questa mattina attorno alle ore 10 in Via Castellana due controllori Actv sono stati aggrediti da 3 ragazzi (due maschi e una femmina, a quanto pare minorenni, stando alle prime descrizioni). I due dipendenti stavano effettuando controlli di routine sulla linea 10 Noale-Venezia quando, saliti a bordo del bus hanno visto tre persone scendere di corsa per evitare il controllo. Alla fermata successiva, dopo aver verificato i biglietti degli altri passeggeri, i controllori sono scesi per poi risalire, come di consueto, sul bus successivo. E qui si sono imbattuti di nuovo nei tre passeggeri che viaggiavano senza biglietto. Alla richiesta dei documenti, per redigere la multa, i tre hanno reagito spintonando i due verificatori e facendoli cadere dall'autobus che aveva le porte aperte ed era fermo. Il gruppetto di ragazzi si è dato alla fuga mentre i due verificatori, caduti sull'asfalto, hanno chiesto aiuto all'autista che ha subito lanciato l'allarme. Sul posto sono arrivati i carabinieri mentre i sanitari del 118 hanno portato i due dipendenti Actv all'ospedale dell'Angelo dove si trovano tutt'ora per controlli medici. Entrambi hanno riportato varie contusioni. La notizia ha visto la immediata reazione dell'azienda di trasporto. L'amministratore delegato di Actv, Giovanni Seno, si è subito recato in ospedale.
E denuncia: «Questo è un episodio deprecabile che non deve assolutamente ripetersi e che evidenzia un clima di ostilità nei confronti di chi sta facendo solo il proprio dovere, nell'esercizio delle proprie mansioni. Sono gesti intollerabili e mi auguro che le forze dell'ordine, grazie alle testimonianze e alle descrizioni precise fornite dai nostri due dipendenti, possano individuare quanto prima gli autori di questa vigliaccata».
 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Venezia. Pignorata la principale biglietteria dell'azienda di trasporto

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi