La Venezia dei giardini segreti

Alberto Vitucci

Su Rai Uno il reportage di Linea Verde orizzonti alla scoperta degli angoli verdi della città

VENEZIA. Oggi su Rai Uno il viaggio della settimana di Linea Verde Orizzonti ha portato il pubblico a conoscere una Venezia segreta, sulle tracce di Casanova e Marco Polo, come una sorta di guida per conoscere l’altra Venezia con i suoi angoli spesso dimenticati. Chiara Giallonardo e Ivan Bacchi, i conduttori, assieme al giornalista della "Nuova", Alberto Vitucci, hanno visitato il ghetto ebraico più antico del mondo dove sono presenti le cinque sinagoghe meglio conservate del medioevo.

L’arte antica e quella moderna, palazzi da mille e una notte e la collezione Guggenheim faranno da sfondo. Quindi, un incontro con i padri Armeni che vivono nell’isola di San Lazzaro degli Armeni patrimonio dell’Unesco, dove si conserva in perfetto stato un’antica stamperia. Un vero e proprio esempio di tutela ambientale e paesaggistica che purtroppo non si trova in altre isole che aspettano di essere recuperate e valorizzate.

Le ultime innovazioni per favorire il trasporto fluviale e una giornata con un mercante per vivere l’atmosfera veneziana lontano dalle rotte turistiche sono gli altri temi del programma. La regia è di Andrea Apuzzo.

Video del giorno

Le prove del Rigoletto alla Fenice, in scena dal 29 settembre

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi