In motorino elettrico in piazza San Marco

Un turista scorrazza felice, in barba ai divieti nella zona (teoricamente) più controllata. Ma non ci sono più i vigili e oramai a Venezia ognuno fa quel che vuole

VENEZIA. Dopo le biciclette mancavano solo i motorini elettrici. Sabato pomeriggio in piazza San Marco un turista di Budapest, sfreccia felice in motorino elettrico, con tanto di fanale e luce di posizione per Piazza San Marco.

Sul motorino elettrico in Piazza San Marco

Bello e tranquillo senza che alcun vigile se ne accorga, nonostante facesse lo slalom tra le transenne già preparate per la Venice Marathon. Il tutto sotto gli occhi di centinaia di turisti presenti.

In piena attività anche decine e decine di venditori abusivi di grano e bastoni per selfie. In piazza San Marco, come oramai nel resto del centro storico, ciascuno fa ciò che vuole

Video del giorno

Venezia. Un concerto in Canal Grande per la barca violino

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi