In piazza con teli da mare e racchettoni per protestare contro le aperture nei giorni festivi

Flash mob in piazza Ferretto, organizzato dalla Cgil. "I dati dimostrano che le aperture domenicali e nei giorni festivi non hanno portato guadagni maggiori", ha detto Monica Zambon, segretario della Filcams Cgil

MESTRE. Flash mob in piazza Ferretto contro l'apertura dei centri commerciali nei giorni festivi. L'iniziativa organizzata dalla Cgil sabato mattina ha visto alcune commesse sdraiarsi con i teli da mare nella piazza, giocare a racchettoni e tirarsi qualche gavettone. Insomma tutto ciò che si fa in spiaggia.

"I dati dimostrano che le aperture domenicali e nei giorni festivi non hanno portato guadagni maggiori", ha detto Monica Zambon, segretario della Filcams Cgil, "ma solo una distribuzione su più giorni degli stessi incassi. I lavoratori devono essere liberi di godersi le festività, non essere obbligati a lavorare". E proprio a Ferragosto erano moltissimi gli iper e i centri commerciali aperti, e affollati dalla clientela.

Video del giorno

Taranto, spara contro l'auto della polizia e ferisce due agenti: la raffica di colpi ripresa dalla telecamera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi