Brugnaro fa mezza marcia indietro: "Vaglieremo i libri e alcuni torneranno a scuola"

Il sindaco: "No ai libri inopportuni per i piccoli, ma sì ai testi che parlano di discriminazione fisica, religiosa e razziale. La speculazione culturale nata sul caso non ci intimorisce"

Risotto alle capesante, zafferano e olio al prezzemolo

Casa di Vita