Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Rubati carro attrezzi e auto trovati sull’A4 dalla polizia

MIRANO. Operazione della polizia stradale di Palmanova sull’A4. Nell’ambito dei controlli volti a reprimere il fenomeno dei veicoli rubati nelle aziende o abitazioni private e poi esportati...

MIRANO. Operazione della polizia stradale di Palmanova sull’A4. Nell’ambito dei controlli volti a reprimere il fenomeno dei veicoli rubati nelle aziende o abitazioni private e poi esportati illegalmente, ieri mattina due pattuglie della sottosezione della polizia stradale hanno sottoposto a controllo un carro attrezzi e un’autovettura, lungo l’autostrada A4 rispettivamente nei comuni di Gonars e Palmanova.

Entrambi i mezzi immatricolati in Italia e che non risultavano oggetto di ricerche, dag ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MIRANO. Operazione della polizia stradale di Palmanova sull’A4. Nell’ambito dei controlli volti a reprimere il fenomeno dei veicoli rubati nelle aziende o abitazioni private e poi esportati illegalmente, ieri mattina due pattuglie della sottosezione della polizia stradale hanno sottoposto a controllo un carro attrezzi e un’autovettura, lungo l’autostrada A4 rispettivamente nei comuni di Gonars e Palmanova.

Entrambi i mezzi immatricolati in Italia e che non risultavano oggetto di ricerche, dagli accertamenti svolti dagli operatori, risultavano essere stati prelevati nella notte da un’autofficina di Spinea e da un’abitazione di Mirano. Gli ignari proprietari, avvisati subito dagli agenti, verificavano appunto che i rispettivi veicoli non si trovavano nei garage ove erano stati parcheggiati nella sera precedente e pertanto nel corso della mattinata si presentavano negli uffici della Polstrada di Palmanova per sporgere regolare denuncia e rientrare in possesso degli stessi. Alla guida dei mezzi, due romeni non residenti in Italia che sono stati accompagnati in caserma per ulteriori indagini. Il conducente dell’autovettura, T.E. del 1982, guidava anche sprovvisto di patente perchè mai conseguita.