Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Unioni civili Rifondazione plaude all’ok

SALZANO. Se a Salzano c’è stata qualche polemica sull’approvazione in consiglio comunale dell’ordine del giorno sulle unioni civili, c’è chi esulta, come Margherita Citton, segretario del circolo di...

SALZANO. Se a Salzano c’è stata qualche polemica sull’approvazione in consiglio comunale dell’ordine del giorno sulle unioni civili, c’è chi esulta, come Margherita Citton, segretario del circolo di Rifondazione Comunista del Miranese.

«Questo documento», osserva, «mira a garantire la parità di diritti e l’equità sociale nel trattamento delle persone che vivono situazioni simili e hanno gli stessi doveri sociali, ma subiscono gravi disparità dal punto di vista dell’accesso ai servizi offerti ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

SALZANO. Se a Salzano c’è stata qualche polemica sull’approvazione in consiglio comunale dell’ordine del giorno sulle unioni civili, c’è chi esulta, come Margherita Citton, segretario del circolo di Rifondazione Comunista del Miranese.

«Questo documento», osserva, «mira a garantire la parità di diritti e l’equità sociale nel trattamento delle persone che vivono situazioni simili e hanno gli stessi doveri sociali, ma subiscono gravi disparità dal punto di vista dell’accesso ai servizi offerti alla collettività». Il Comune, il primo del Miranese, consente a una coppia di innamorati, etero o omosessuali, di poter andare in municipio e chiedere di ottenere il cosiddetto “attestato di famiglia anagrafica”. Inoltre il Comune garantisce il riconoscimento della cittadinanza per i bambini di famiglie immigrate ma residenti nel territorio. «A nome del circolo Partito Rifondazione Comunista del Miranese», continua Citton, «ringrazio una delle promotrici, l’assessore al Bilancio Elisa Zanin, per il lavoro svolto in questi mesi per raggiungere il grande risultato e mi auguro che pure altri Comuni ne seguano l’esempio». (a.rag.)