«Portavo le armi a un sinti di Silea per saldare un debito di mio figlio»

Enrico Marchesini, fermato dalla Squadra mobile con fucili da guerra, ha raccontato la sua verità Convalidato l’arresto del settantenne di Mogliano che resta in carcere a Trieste. «Era la prima volta»

Polpette di spinaci, riso e ricotta

Casa di Vita