«Io, transgender discriminata sul lavoro»

“Diva” racconta la sua storia: costretta a licenziarmi dopo aver subito mobbing, ora chiedo il rispetto dei miei diritti