A palazzo Zen una serata ispirata a Casanova

Centocinquanta posti disponibili, tutti in costume e per la cena di gala prezzo di 490 euro

All'Atelier Marega, vicino a Campo dei Frari, non c'è un minuto da perdere. Le costumiste corrono da un angolo all'altro del laboratorio con gli spilli in bocca, i clienti si contemplano di fronte allo specchio, sperando di trovare la parrucca giusta e Carlo Marega, il titolare, si divide fra maschere, telefoni e costumi accomodando tutti i desideri di chi, sabato, parteciperà al Gran Ballo di Casanova a Ca' Zen. È il secondo anno che l'atelier veneziano, in cui ogni produzione è artigianale dal primo bottone all'ultimo pizzo, organizza una festa a palazzo. L'anno scorso il tema era “La Sposa del Mare”; quest'anno si celebra il battesimo del format “Gran Ballo di Casanova”, con il sottotitolo “Vizi e Virtù”. «Il tema scelto è la riscoperta della personalità di Casanova, che di vizi e virtù ne sapeva qualcosa»,spiega Marega, «Ogni anno organizzeremo una festa ispirata a lui». Quasi tutto esaurito, il tema piace: su 150 posti disponibili, 140 sono già prenotati. Fra gli ospiti ci sono una ventina di italiani, tutti gli altri stranieri. C'è chi ha prenotato con grande anticipo e chi all'ultimo momento. La maggior parte ha scelto di affittare i costumi in atelier: «Durante il Carnevale si lavora bene, per fortuna», dice Marega. La festa a Palazzo Zen inizia alle 20 con un cocktail accompagnato da musica e performance di artisti. La cena di gala, invece, si tiene nel salone delle feste al piano nobile e sarà accompagnata dai balli delle danzatrici di Pianeta Danza (Mogliano Veneto) e dall'animazione della compagnia teatrale Pantakin, di cui farà parte una bellissima “maitresse” vestita di fiori dalla fantasia dell'Atelier Marega. Ci saranno cartomanti, danzatrici esotiche, cinema delle ombre e macchina del piacere, il menu di pesce e il servizio catering è affidato al “La Dogaressa”. Il ballo in maschera inizia dalle 23.30 nella discoteca di Palazzo Zen e al dj Andrea sarà affidato il compito di far scatenare gli ospiti fino a notte fonda. «Il mio desiderio è che questo ballo in maschera diventi una ricorrenza di Carnevale», dice Marega. I prezzi: 490 euro per la cena di gala; per chi entro dopo cena, 150 euro.

Silvia Zanardi

Video del giorno

Le prove del Rigoletto alla Fenice, in scena dal 29 settembre

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi