Ponte di Calatrava chiuso per controlli: deviazioni per mezza giornata

Il 31 luglio dalle 8.30 alle 15 i tecnici di Insula effettueranno i periodici controlli necessari per la struttura disegnata da Santiago Calatrava. Da verificare l’abbassamento delle rive

VENEZIA. Il quarto ponte sul Canal Grande, intitolato alla Costituzione, e disegnato dall'architetto catalano Santiago Calatrava, subirà una breve chiusura per controlli. Il 31 luglio il ponte sarà interdetto ai pedoni dalle 8.30 alle 15 per effettuare la misurazione periodica della struttura che deve avvenire in assenza di carico e vibrazioni.

La chiusura è stata annunciata dalla Direzione comunale lavori pubblici del Comune per permettere alla partecipata Insula di effettuare i controlli. In particolare, il ponte della Costituzione, viste le sue caratteristiche di arcata su pezzo unico e quindi rigido è soggetto ai controlli, che non servono per gli altri ponti di Venezia che sono «elastici», per valutarne lo «stato di salute» per le eventuali modifiche (specie l'abbassamento) delle due rive su cui poggia. Durante la chiusura del ponte sono previste deviazioni con segnalazioni e sorveglianza.

Tartellette di frolla ai ceci con kiwi, avocado e yogurt

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi